sabato 13 dicembre 2008

Caruso e Santa Lucia "chi non dimanda chi non disia" - Francesco de Gregori Santa Lucia -




SANTA LUCIA


Sul mare luccica
L'astro d'argento
Placida è l'onda
Prospero il vento;

Venite all'agile
Barchetta mia;
Santa Lucia! Santa Lucia!

Con questo zeffiro
Così soave,
Oh, come è bello
Star sulla nave.
Su passeggeri,
Venite via;
Santa Lucia! Santa Lucia!

In' fra le tende
Bandir la cena,
In una sera
Così serena.

Chi non dimanda,
Chi non desia;
Santa Lucia! Santa Lucia!

Mare sì placido,
vento sì caro,
Scordar fa i triboli
Al marinaio.
E va gridando
Con allegria:
Santa Lucia! Santa Lucia!

O dolce Napoli,
O suol beato,
Ove sorridere
Volle il creato,
Tu sei l'impero
Dell'armonia,
Santa Lucia! Santa Lucia!

Or che tardate?
Bella è la sera;
Spira un'auretta
Fresca e leggiera;
Venite all'agile
Barchetta mia;
Santa Lucia! Santa Lucia!


(T. Cottrau - Longo 1835)



Enrico Caruso - Santa Lucia (1916)




Francesco de Gregori Santa Lucia






2 commenti:

auradanzante07 ha detto...

mi incanto!

aura

papavero di campo ha detto...

chi non dimanda chi non desia

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.