domenica 10 luglio 2016

haiku di giugno 2016

Haiku di giugno 2016


riposa gli occhi
sul rosso papavero-
tempo di calma

1 giugno 2016



scambio d'affetto:
semplicemente come
stare vicino

2 giugno 2016



prendi uno spunto:
gli ingredienti tipici
a farti un sogno

2 giugno 2016



la luce dardo
non trafigge attraversa-
discioglie l'oro

3 giugno 2016



la continuità
i battiti i respiri
di spaziotempo

4 giugno 2016



voli sfrenati
di rondini gioiose
in riva al mare

5 giugno 2016



lampi di fuoco-
papaveri accasati
a occhi felici

5 giugno 2016



dentro l'estate
il tempo rallentato-
noumeno appare

7 giugno 2016



Volta di stelle
-nessun inquinamento-
il cielo addosso

8 giugno 2016



un cielo esteso-
a balzi repentini
lo sguardo plana

8 giugno 2016



la velatura
in un giorno d'estate-
benedizione

9 giugno 2016



Una musica
implicita esplosiva
Rugge la sera

9 giugno 2016



raccolgo sassi-
preziosità scolpite
d'acqua di mare

10 giugno 2016



il,giorno in fuga
la notte s'infittisce-
luna in crescita

11 giugno 2016



il vento un aedo
d'interminabile eco-
suono di fondo

14 giugno 2016



Luna sul cruscotto
un bagliore diffuso-
il vento soffia

15 giugno 2016



un gabbianotto-
solitudine estesa
come ampio mare

15 giugno 2016



il papavero
guardalo riguardalo
non smettere mai

15 giugno 2016


prova d'orchestra-
scirocco sciroccante
sound imperioso

16 giugno 2016



a letto presto-
la stanchezza che espropria
e che rintrona

16 giugno 2016



occhio del mondo-
sogno della simmetria-
d'intelligenza

16 giugno 2016



a luna piena
l'attesa pare colma-
notte s'appresta

18 giugno 2016



mappa di stelle -
sopra i mari e le stoppie
orme d'eterno

18 giugno 2016



pioggia di giugno:
in bianco e nero scene
di cartolina

19 giugno 2016



spighe di grano
gialle onde di bellezza-
un mare a terra

20 giugno 2016



ore d'insonnia-
un'isola mentale
di tempo fermo

20 giugno 2016



guarda che luna!
bellissima sorniona
piena strapiena

20 giugno 2016



oggi solstizio-
richiamo avviluppante
butta l'estate

21 di Giugno 2016



notte di luna-
uno sciame di raggi
imita il giorno

22 giugno 2016



acqua di mare
di mute loquaci onde-
dialogo in corso

22 giugno 2016



una fra tutte-
luce di stella giunge
dall'infinito

23 giugno 2016



cammino in mare
passi in solitudine-
non ci rinuncio

23 giugno 2016



riccioli d'onde
sberleffi schiumeggianti-
il mare gioca

23 giugno 2016



abbaia un cane-
la notte rianimata
riprende il passo

24 giugno 2016



La scia di stelle
ci scombussola il cuore-
De-sideriamo

26 giugno 2016



sera perplessa
non decolla la festa-
in ritirata

26 giugno 2016



ausculto insonne
i suoni della notte-
scansione ignara

27 giugno 2016



il turchin mare
butta malie d'altrove-
sgomento ignoto

27 giugno 2016



una preghiera-
immagina l'armonia
di cuore e mente

27 giugno 2016



rieccoti notte!
ventre di vacca oppure
culla d'oblio

28 giugno 2016



porta vissuta-
indecifrata ancora
qualcosa dice

29 giugno 2016









mercoledì 1 giugno 2016

primo di giugno: un haiku e un disegno



riposa gli occhi
sul rosso papavero-
tempo di calma

1 giugno 2016

haiku di maggio 2016

Haiku maggio 2016


cielo corrusco
pennellato di nubi-
l'incanto presto

1 maggio 2016



Attende il giorno
l'ordine delle cose 
un po' cambiato

2 maggio 2016



rossitudine:
nell'autoscatto gioca
il papavero

2 maggio 2016



nel ritmo accade 
qualsiasi meraviglia-
giri di giostra

11 maggio 2016



il sogno impone
-di che s'impiccia il sogno-
noi prede inermi

12 maggio 2016



È come un rito
-i capelli tagliati-
l'alleggerire

14 maggio 2016


muti segnali-
loquacità stupenda
dei papaveri

14 maggio 2016



scossi dal vento
i pennacchi d'acacie:
che bel momento!

15 maggio 2016



la barca a mare
in attesa d'abbraccio-
potenza ed atto

16 maggio 2016



luoghi d'anima:
esistono chiedono
 
molta fatica

17 maggio 2016



notte d'insonne
un'altra percezione-
il buio chiuso

18 maggio 2016



le raganelle 
hanno ripreso il canto-
notte è spartito

18 maggio 2016



La rossa vita
l'urgenza d'esplosione 
ad incantare

19 maggio 2016
.


dolci parole-
un balsamo dai sogni
atterrati qui

19 maggio 2016



fai ribollire
maledetta luna tu
porti alla furia

19 maggio 2016

  

dedicato a Marco anima vibrante

Vibra di suono
canna vuota di bambù
complice il vento

20 maggio 2016



a limpidità-
a burrasca di vento
si piega il giorno

23 maggio 2016



Un papavero 
offre alla lumachina
tappeto rosso

24 maggio 2016



grumi di schiuma
volano dalla riva-
mare infuriato

24 maggio 2016


notte al galoppo-
sottofondo di grilli
nel mantello blu

24 maggio 2016

cielo di seta-
coperta matelassé
di pecorelle

25 maggio 2016



una lucciola
rinfranca la mia notte-
magica nota

25 maggio 2016



respiro appieno-
l'aria bruciante imprime
vigore al passo

26 maggio 2016



i papaveri 
d'eternità veloce-
beltà assoluta

27 maggio 2016



odor di terra-
emanazione calda
col mare accanto

27 maggio 2016


furia del suono
camminare nel vento-
rimbomba il mondo

27 maggio 2016



occhi devoti-
quanta allegrezza tiene
la fede certa!

29 maggio 2016
.


piove di maggio-
un mondo liquefatto
d'intima luce

29 maggio 2016



Al dolce tocco 
della lucida pioggia
Maremma splende

29 maggio 2016



scrosci di pioggia-
acquerella da matto
piovoso maggio

29 maggio 2016



radunare il blu-
la forma della calma
si fa disegno

29 maggio 2016


mutevolezze
s'affrettano nei ritmi
scenari estivi

31 maggio 2016


haiku di aprile 2016

Haiku aprile 2016


tutto fiorisce
-il ciliegio m'insegna-
trasformazioni

2 aprile 2016



Ha messo i fiori
Il piccolo ciliegio-
trama di sogni

2 aprile 2016



Sognare un poco 
fugando l'amarezza
a cuor leggero

2 aprile 2016



Ci sono sogni 
che lasciano intatta
la leggerezza

2 aprile 2016



resta l'infanzia 
ambito di mistero-
tuffo irrisolto

2 aprile 2016



Una forza dentro
che sia una dotazione
d'ogni bambina

2 aprile 2016



D'immensa forza 
di selvatica alleanza
l'anima mundi

2 aprile 2016



il turbamento-
capsula d'oscurità-
la notte incanta

2 aprile 2016



sera d'aprile-
manca la luna in cielo 
e la sua follia

8 aprile 2016



vascelli nel blu:
tutto si fa profilo
nuvole e monti

10 aprile 2016



banchi di nebbia-
un"impronta fatata
un copricapo

10 aprile 2016



falce di luna
stanotte è rinfrescato-
brividi ai sogni

11 aprile 2016



sguardo d'infante
che ignaro ignora tutto-
gioco di dadi

17 aprile 2016
.


Guardo guardinga
un cielo risplendente
Nel vento avanzo

19 aprile 2016



magica traccia:
papaver volubilis-
un tocco appena

20 aprile 2016



In una traccia
rimane sconosciuta
tutta l'ampiezza

24 aprile 2016



rosse presenze 
aleggiano per casa-
è complicità

27 aprile 2016



Scintillano
papaveri fiammelle
nel tempo corto

29 aprile 2016



Imperterriti
Papaveri per casa
Fieri attoniti

29 aprile 2016



Signore Iddio
che il cuore sia ricolmo
di palpito ora!

30 aprile 2016
.


Evanescente 
si contamina il sogno-
realtà lo include

30 aprile 2016



musica in seno-
natura per gli umani
declina il pathos

30 aprile 2016
.


animazioni 
se fuori pioviggina
Pink Floyd a palla

30 aprile 2016


finisce Aprile-
rosseggiare tenace
dei papaveri

30 aprile 2016


haiku di marzo 2016 e disegni papaverini

Haiku marzo 2016


  
Un’iperbole
concorre all’infinito
ma fa dietrofront

1 marzo 2016



Sole di marzo
ostinato ad esserci-
riluce a sera
3 marzo 2016



Le piccole intese
col marchio della gioia
come sussulti

4 marzo 2016



stati d'armonia-
molto presto iniziano 
a cinguettare
5 marzo 2016



foto profilo
cercare un’immagine
senza trovarla

5 marzo 2016



Effetto bozza
come sta bene Susi
in bianco e nero!
5 marzo 2016



piove stasera-
la chioma del pino ora
una pagoda

5 marzo 2016



scesa la sera-
ancora fischiettano
gli uccellini

6 marzo 2016



piove coi tuoni-
indecifrati lamenti
dei nostri cuori
6 marzo 2016



Quanti bagliori
nei pensieri celati
In filigrana

7 marzo 2016



criniera d’erba-
un mantello novello
intoccabile

12 marzo 2016


  
l'obbedire si
alle forze impellenti 
è pura poesia
12 marzo 2016



le canne al vento
sinfonia concertante-
zufoli d’aria

13 marzo 2016



tra i canneti
un sentiero sonoro
vò percorrendo

13 marzo 2016



ci sono eccome
i pezzi di natura
devi scovarli

13 marzo 2016



stordita stanca
nel vento e controvento
i passi ubriachi

13 marzo 2016



galleggia la luna
nei flutti della notte-
a squarciare il blu

15 marzo 2016



acchiappa un filo
la mia immaginazione-
per imbastire
15 marzo 2016



una garzetta
serafica passeggia-
sponda del fiume

18 marzo 2016



ritmo dei passi
rapisce l’attenzione-
battito il mondo

19 marzo 2016


  
favorevole?
o sei contrario? dimmi
dov'è unicità?
21 marzo 2016


l'acqua del fiume-
cane che abbaia adesso 
e non desiste

21 marzo 2016



sbocciano i fiori-
la terra profumata 
si ripropone
22 marzo 2016



greggi di nubi
ingoiano la luna-
ma quella scappa!
23 marzo 2016



Una moneta 
d'oro zecchino in cielo 
la luna pare
24 marzo 2016



Il tempo cara
toc un battibaleno 
in uno sguardo
25 marzo 2016


Luna d'albeggio-
un concerto sfrenato
degli uccellini
26 marzo 2016



Bella luna ehi-
tra concerti sfrenati
tra i casermoni
26 marzo 2016



giorno di Pasqua-
notturno andante mentre
dorme anche l'alba
27 marzo 2016



mai vuota è notte-
brulicante silenzio
vigila luna
27 marzo 2016









 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.