venerdì 1 giugno 2018

haiku di maggio 2018


Conosco il vento
la forza dell'assenza
oltre all'abbraccio

Vitalità impetuosa
e l'attesa immobile

2 maggio 2018 -tanka-




Tristezza amica
le geishe d'oggi sanno
piangere piano

3 maggio 2018




Pioggia di maggio
una dolcezza verde
diffusamente

3 maggio 2018




Con gli occhi umidi
L'umidore dintorno
velo e bambagia

6 maggio 2018




L'ozono d'aria
prima del temporale
Elettricità

8 maggio 2018




Giorni di maggio
altalene con ansia
di svolgimento

11 maggio 2018


Notti di maggio
neonate raganelle
perché in silenzio?

12 maggio 2018




Notti di maggio
non sento gracidare
le raganelle

12 maggio 2018




Le rose antiche
coi flussi narrativi
spiazzano i sensi

11 maggio 2018




Le lucciole ieri
in un buio sì fondo
La notte etrusca

17 maggio 2018




Nel mare d'erba
chiazze di papaveri
tutti assolati

17 maggio 2018




Cresce la luna
Le lucciole stanotte
portano sogni

18 maggio 2018




Le lucciole nella notte scura
e una falcetta di luna in cielo
18 maggio 2018 - haiku su due righe




Cielo stellato
la luna tra le nubi
Notte narrante

19 maggio 2018




Piove di maggio
Né pianto né lamento
tenere gocce

22 maggio 2018




I campi rossi
nessun pittore è stato
Oh papaveri!

23 maggio 2018




Rumori in città
-un ingranaggio agisce
Volano i germani

24 maggio 2018




navigazione-
nel mare della vita
vele d'amore

24 maggio 2018




bagagli pronti
ammucchiati sull'uscio-
città accaldata

26 maggio 2018

Le stelle accese
Nel buio circostante
la vita certa

27 maggio 2018




Non è più notte
L'alba miracolosa
porta la sorte

27 maggio 2018




Sgocciola maggio
I suoi doni d'ampiezza
tengo da conto

28 maggio 2018




Maggio se ne va
-svuotata cornucopia
i cieli "ncoppa"

30 maggio 2018




Entra la notte
-senza bussare è già qui
I sogni a veglia

31 maggio 2018




maggio finisce-
il balletto dei sogni
m'ha ricolmata
31 maggio 2018

giovedì 24 maggio 2018

haiku di aprile 2018



Ci guarda un merlo
da un ramo del fico
Pranzo di Pasqua

1 aprile 2018



Irrora Anima
la luce del disgelo
Nasce rinasce

2 aprile 2018



Nuovi cinguettii
Vecchio canto di sempre
rincuora Aprile

3 aprile 2018



Nuove albicocche
crescono sulla pianta
Il miracolo

4 aprile 2018



Color ciliegio
un gatto bianco guarda
la primavera

5 aprile 2018



Scuro di pioggia
Luminoso sereno
Oggi un balletto

5 aprile 2018



Bello il mattino
di respiri pungenti
Giorni aprilanti

6 aprile 2018



Viaggiando penso
L'istante custodisce
una marea

6 aprile 2018



Luna di giorno
penso se cresce o cala
Lievita certo!

6 aprile 2018



L'odor di mare
una fibrillazione
Tutto più intenso

6 aprile 2018



Cielo di stelle
uno stupore immenso
qui dal vicolo

7 aprile 2018



Rintocchi d'ore
Un accurato tempo
abbraccia il paese

8 aprile 2018



Un sogno giunge
come consolazione
Trama sfilata

8 aprile 2018



All'improvviso
bellezza di un istante
Guizzo di fiamma

8 aprile 2018



I papaveri
irrompono spavaldi
nel loro tempo

10 aprile 2018



Criniera al vento
ondeggia il nuovo grano
Movenza sacra

10 aprile 2018



Si muove l'aria
Carezze della pioggia
sui fiori viola

12 aprile 2018



Un papavero
ed è subito scena
Vivo prodigio

12 aprile 2018



Ritorna il viola
grappoli del glicine
in fioritura

13 aprile 2018



Fiori di campo
i mazzolini d'oggi
Un papavero

15 aprile 2018



I papaveri
una scrittura rossa
per non morire

16 aprile 2018



Il gesto giusto
portatore di calma
pacificante

17 aprile 2018



Filo di luna
a ponente è crescente
Stupisce a sera

17 aprile 2018



Un papavero
messaggero dovunque
Simbolo odierno

18 aprile 2018



il vuoto spazio
c'era chioma del pino
adesso il cielo

19 aprile 2018



Le fioriture
le vite spontanee
Imbattibili

19 aprile 2018



Tiepida sera
la luna tra il glicine
magia alla Lynch

19 aprile 2018



La nostra geisha
al vento stende i panni
Attimi d'aria

20 aprile 2018



I papaveri
muta fascinazione
in vicinanza

22 aprile 2018



L'incanto adesso
dei papaveri d'oggi
L'istante rosso

23 aprile 2018



S'è fatto giorno
riparte l'ingranaggio
Umile cuore

25 aprile 2018



Un'aria dolce
profuma già d'estate
S'attarda il chiaro

25 aprile 2018



Fischiano i merli
La baldanza di Aprile
ci alita in faccia

26 aprile 2018



Il venticello
d'aprile un conforto
a tutti i sensi

26 aprile 2018



Entra Aprile
nella nomenclatura
di cose estive

26 aprile 2018



Luna sul cedro
ripropone l'altrove
Viaggio di luce

26 aprile 2018



Luna più tonda
luminosa stasera
Chiudo le imposte

27 aprile 2018



In regalo oggi
mazzo di papaveri
dal mio vicino

30 aprile 2018





mercoledì 4 aprile 2018

haiku di marzo 2018


Guarda  se piove
Ascolto il vento soffiare
Notte d'ascolto

1 marzo 2018



Primo di marzo
ragiono dell'inverno
Le sue ragioni

1 marzo 2018



La luna accesa
Ancora una promessa
di fredda luce

2 marzo 2018



Canta Rossini
muove placido il giorno
-l'arrosto fatto-

4 marzo 2018



Palpiti zitti
in cornici emotive
di sodalizio

4 marzo 2018



Piove di marzo
a baciare la terra
L'aria più lieve

4 marzo 2018



La pioggia è pianto
ad allegare il mondo
di compassione

5 marzo 2018



Lenta cadenza
musica della pioggia
come una nenia

5 marzo 2018



Viene la sera
Velatura di pioggia
fa tenerezza

5 marzo 2018



Nenia pluviale
In ogni molecola
sento lietezza

6 marzo 2018



Giorno di pioggia
il mio sentimento
alla finestra

6 marzo 2018



Canta la pioggia
scorrevole sommessa
Cerco l'ascolto

6 marzo 2018



piove continuo
allagato lucido
allagamento

7 marzo 2018



Un filo d'erba
non dice primavera
Fremente vive

8 marzo 2018



Un filo d'erba
lo sperdimento impara
in ogni fibra

8 marzo 2018



Una dolcezza
scritta pensata detta
Bella invenzione!

9 marzo 2018



All'improvviso
quanta tristezza affiora-
Una condanna

9 marzo 2018



Attendo il grigio
Adesso c'è -che rimedi
quale colore?

10 marzo 2018



La luce sfida
la pulsione del sonno
Nespolo d'oro

17 marzo 2018



Canzone d'acqua
il mondo sta accucciato
La pioggia un mantra

18 marzo 2018



Pioggia copiosa
domenica impigrita
Pensieri zitti

18 marzo 2018



Scrosciare lento
nenia inesorabile
allaga il cuore

18 marzo 2018



I neri ospiti
Con magnifici guizzi
merli in giardino

20 marzo 2018



Astronomico
primo di primavera
Un guizzo d'haiku

20 marzo 2018



Certi pensieri
proprio in cerca d'un senso-
Di continuità

21 marzo 2018



Volta pagina
La notte preannuncia
Il nuovo giorno

22 marzo 2018



La Primavera
scende a patti col gelo
S'attarda Inverno

22 marzo 2018



Gioisce il naso
Inebrianti violette
snobbano il freddo

22 marzo 2018



Diritto al giorno
alla luminosità
densa vitale

24 marzo 2018



La vita sempre
anelito incessante
A primavera

24 marzo 2018



Pomeridiano
al tepore del sole
Pettino il cane

24 marzo 2018



Al crepuscolo
luce d'incanto accerchia
i rami nuovi

24 marzo 2018



Senso del sacro
Nel giorno delle Palme
reminiscenze

25 marzo 2018



Inebriante aria
Incalzano i codici
di primavera

27 marzo 2018



Luce di luna
Incompiuta moneta
acchiappa sguardi

28 marzo 2018



Luce di luna
Incompiuta moneta
acchiappa sguardi

28 marzo 2018



Scorsa la notte
con sogni fatti d'ansia
Nuvole andanti

29 marzo 2018



Venerdì santo
mondo rannuvolato
Scena del sacro

30 marzo 2018

giovedì 22 marzo 2018

haiku di febbraio 2018



Neve di sera
il freddo s'è accasato
nel nostro cuore

1 febbraio 2018



Canto di pioggia
La voce dei germani
mentre mi sveglio

2 febbraio 2018



Falce di luna
l'incessante racconto
di vita scritta

11 febbraio 2018



Livido giorno
mesti rami del cedro
a penzoloni

11 febbraio 2018



A sperdimento
propongo d'esitare-
cambio di scena

18 febbraio 2018



Un'aria ferma
alla pioggia inchioda
con occhi plumbei

18 febbraio 2018



Si piega il giunco
all'assedio del vento
E si consola

20 febbraio 2018



Tempo spogliato
Testimoni d'inverno
gli alberi nudi

22 febbraio 2018



Manto di grigio
Il mare nella bruma
diventa cielo

23 febbraio 2018



Mandorlo in fiore
nella morsa del gelo
Tempo di sfide

24 febbraio 2018



Odora l'aria
di stagioni mischiate
di freddo e caldo

25 febbraio 2018



Neve è silenzio
d'ovattata presenza
Passi d'angelo

26 febbraio 2018



Piccolo e grande
il confine si perde
Scena di neve

26 febbraio 2018



Mondo innevato
l'abbraccio bianco attorno
cambia ogni cosa

26 febbraio 2018



La fredda luna
nel gelo di febbraio
Brividi d'occhi

27 febbraio 2018



Vero abitante
nelle trame intessute
Di casa un ragno

28 febbraio 2018

haiku di gennaio 2018



La vita sana
Portami la fortuna
Gli affetti saldi

1 gennaio 2018



Il primo d'anno
in fretta sta sparendo-
vecchio l'andazzo

1 gennaio 2018



Nervosamente
-secondo giorno d'anno-
ribolle il sangue

2 gennaio 2018



Le cose torbide
Il torbido fa parte
dello scorrere

4 gennaio 2018



Un pettirosso
s'è appoggiato in volo
Attimo lieve

9 gennaio 2018



Glicine spoglio
gocciolante di pioggia
Quante lucciole!

10 gennaio 2018



Son lampi rossi
nel tempo di quiete
i papaveri

11 gennaio 2018



La pioggia un dono
Rallenta la frenesia
dei nuovi giorni

11 gennaio 2018



Dodici giorni
sopiti assopiti
antichi nuovi

12 gennaio 2018



Sta nel silenzio
ininterrotta voce
del dialogare

14 gennaio 2018



Stagione inverno
d'infinite durezze
Eppure mite

17 gennaio 2018



Silenzio attorno
Assopite le voci
resta la notte

18 gennaio 2018



Filo di luna
implacabile cresce
Corre gennaio

20 gennaio 2018



Stormi migranti
Il cielo un pentagramma
d'oscuri segni

21 gennaio 2018



Dolce risveglio
la voce dei germani
Lo zelo in volo

22 gennaio 2018


variante:

Dolce sentire
lo zelo dei germani
vocianti in volo

22 gennaio 2018



il tempo a casa-
ricamare melodia
del ritornare

22 gennaio 2018



Dirada il bluastro
appaiono i monti
Si fa giorno

25 gennaio 2018



Appollaiati
sui rami spogli i corvi
in nera attesa

27 gennaio 2018



Sguardo nomade
il pensiero chiacchiera-
cammina il fiume

28 gennaio 2018



Cicli del tempo
la strategia di vita
dei papaveri

30 gennaio 2018


Nuoce l'assillo
A camminare lenta
mi rassereno

31 gennaio 2018



Trame dei sogni
nell'intreccio infinito
perdere il filo

31 gennaio 2018

martedì 20 marzo 2018

haiku dicembre 2017



Non sto sognando-
Interrogo i pensieri:
pesci nel fiume

3 dicembre 2017


La gialla realtà 
d'una foglia attaccata
al ramo ancora

4 dicembre 2017


L'affetto è linfa-
colora tutti i giorni 
in tutti i modi

4 dicembre 2017


Rintocchi d'ore
mi sveglio nell'angoscia
La notte oscura

8 dicembre 2017


Pensieri miei 
Trascinatemi con voi
Via dall'affanno

16 dicembre 2017


Te ne vai 2017
Tieni memoria di noi
così noi di te

31 dicembre 2017

due haiku di novembre 2017



addio alle foglie
si spogliano gli alberi-
tutto a suo tempo

1 novembre  2017


giorni fugaci-
permane la bellezza
dello stupore

26 novembre 2017
 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.