domenica 27 gennaio 2008

Haiku " albero spoglio "


albero spoglio
memoria delle foglie
di linfa e sole
(10 gennaio 2003)

4 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

tuttavia l'albero spoglio è una presente belva aqquattata...

papavero di campo ha detto...

potenza e atto tutt'e due ci sono

sciopina ha detto...

Rincorrersi eterno delle stagioni nei nostri ricordi e negli atti della natura.
Belli gli haiku e trovarsi da soli in temene come quelli non e' solo un lusso e' qualcosa di piu' ampio, e' un regalo senza prezzo, a me e' capitato a Cuma nell'antro della Sibilla un'esperienza azzarderei quasi mistica...
baci
sciopina
p.s. finalmente anche da te un po' di sano e nostrano cibo!;-D

papavero di campo ha detto...

sciopina cara condivido il tuo sincero appello al valore del sano e nostrano cibo! anch'io la penso come te! come puoi vedere la mia cucina è di base semplice, persino rustica e proprio perciò ho una curiosità- vogliosetta di nuove sperimentazioni anche se i miei gusti che sono formati da una consuetudine e da una memoria e da imprinting che restano o tendono a restare di base semplici, c'è da dire però che è importante anche in questo campo il conoscere e il desiderio e la curiosità e pure un po' azzardare..ma la strada è lunga e densa di sorprese mi auguro!
grazie della visita!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.