venerdì 15 febbraio 2008

Jean Anthelme Brillat-Savarin. Un épicurien

.
" La golosità è un atto di giudizio con cui preferiamo le cose che sono gradevoli al nostro palato a quelle che non lo sono."
(Brillat-Savarin)

1 commento:

Artemisia Comina ha detto...

pare che sia andato molto vicino a inventare la pentola a pressione; non mi chiedere documentazione, perchè su due piedi non te la saprei trovare.

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.