domenica 6 aprile 2008

Ikebana con lucide foglie rosse di cespuglio e pianta spontanea


(la palla a Cat per le identificazioni)
(oppure ad Andreino)

8 commenti:

_oggi_sono_Luca_ ha detto...

nel cqaso non l'avessi di gia' letto: "lo zen e l'arte dell'ikebana" di g.herrigel

papavero di campo ha detto...

eugen all'arco e gusty ai fiori
grazie!

ikebana è un'arte, con regole e criteri ma ho voluto lo stesso servirmi di questo concetto, di questa dicitura

ps: aspetto l'acquerello papaverigno

frittella ha detto...

Cara Papavero,vedo che anche tu frequenti il blog di Cat.
Io lo adoro,per il suo modo di scrivere,per come presenta tutte le sue cose e non per ultimo, perchè abita in Alto Adige, la regione che amo in assoluto.
Ciao Frittella

Artemisia Comina ha detto...

non sono cat, non sono andreino (faccina che fa l'occhiolino, giusto per la rima)
un tipo di euforbia, suppongo.

papavero di campo ha detto...

euforbia! ne sortiscono delle belle! un sacco di nomi e caratteristiche eloquenti!
questa dovrebbe essere la selvatica, infatti era in un campo e non un arbusto

resta innomata la rossa incerata foglia

Anonimo ha detto...

potrebbe,dico potrebbe essere una photinia,che ha foglie giovani rosse per poi virare al verde in estate. ne esistono una cinquantina di varietà alcune coltivate per uso onamentale.fra le più comuni photinia X(sta per cultivar)fraseri red robin.da andreino

papavero di campo ha detto...

photinia sì! lucida splendente di suo! senza bisogno di manutenzione di qualcuno che passi una mano di coppale

andreino dalle mille virtù!!

_oggi_sono_Luca_ ha detto...

l'acquarello papaverino l'ho fatto fuori (regalato) ti mando un jpg. che prima di omaggiarla florealmente l'ho mfotografato. a presto.
a prop... sai che ho piazzato un impiastro in una pubblicita' di carta per acquerello?
vedi sul blog...
a presto r

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.