sabato 18 ottobre 2008

Meglio blu















intrisi di blu
perdutamente nel blu
la blu-esperienza


(haiku del 24 settembre 2008)


(l'haiku, in dedica, al post di Artemisia)


amatissimo è questo servizio da tè for two acquistato ad Helsinki , del glorioso marchio di Arabia Finland, che da 130 anni crea design finnico,


le tante cose acquistate vennero con cura imballate ed acquattate nello zaino per tutto il tempo del viaggio, e una volta a casa, tirate fuori e scartate dagli involti riempirono un intero tavolo destandoci ancora meraviglia circa la capienza delle nostre gerle targate invicta!

5 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

anche tu! (le ceramiche nello zaino) io ci tornai da Berlino.

Evviva il blu.

(e pure Arabia).

papavero di campo ha detto...

questo post e questo omaggio al blu è in corrispondenza al tuo!

lecartedimauri ha detto...

mi unisco all'amore per il blù...ciao,mauri

sciopina ha detto...

porcellane blu..le adoro. Anche quelle danesi dai decori piu' austeri mi piacciono assai! ricordo anch'io episodi di traino vasellame vario da quel di Bruxelles:)))

papavero di campo ha detto...

ciao maurizia,

ciao sciopy

tutti irresistibilmente adoratori del blu!
nelle ceramiche il blu impera, in scandinavia, a delft, in portogallo..

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.