martedì 11 novembre 2008

Nuvole. Haiku " a braccia aperte". Dedicato a Geoffrey Orema. Haiku "nient'affanno"
















a braccia aperte
accogliere soltanto
nuvole e vento



(haiku del 24 marzo 2004)


una voce che per me è una grazia di Dio: Geoffrey Oryema - The River




paint me a picture of a river
and let it flow
just let it flow

( dédie à Geoffrey Oryema)


Nient'affanno
Vera magia sta nel canto
Cuore d'Africa.


(kaiku del 1 novembre 2000)

4 commenti:

auradanzante07 ha detto...

Questa voce è una grazia di Dio.
Questa musica anche.
Just lei it flow.

Miriam Makeba ci ha lasciati.
Io ho accennato alla sua morte con un mio commento nel mio post che parla di libertà.
Ho voluto farlo.
La libertà...

A presto, cara.
:) Aura
http://iovolevodanzare.splinder.com/

papavero di campo ha detto...

geoffrey orema è di quelli che spezzano il cuore e ina frazione di attimo te lo ricompongono,

aura la danza delle tue parole e del tuo sentire è benedetta!

amalteo ha detto...

anche a me affascina la musica e voce di oryema
l'ho ascoltato molto volentieri
è stato scoperto e lanciato da peter gabriel. e infatti i due temperamenti musicali si avvicinano
ciao papavera e aura

papavero di campo ha detto...

geoffrey orema ha la qualità del cuore, è sentimentale, lo avverti subito come ad esempio con mark knoffer...ti spezzano il cuore!

il vecchio peter invece lo sento più di testa! ma passion m'è piaciuta molto!


aura ho letto il tuo commemto su miriam makeba, ed io dal post di amalteo su toumani diabate dall'intervento di jazzfromitaly sono andata sul sito TP Africa ed ho lasciato un pensiero per lei,
erano amiche con nina simone,
due voci di grandi madri..ma anche di sorelle e figlie e amiche!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.