martedì 10 febbraio 2009

Il parrozzo. La variante della forma a plumcake.








anche una forma differente costituisce una variante a maggior ragione se ti pare peregrino allontanarti dal canone,
vediamola da un altro punto di vista, se la coazione a ripetere è un'insidia pure in cucina, ben venga allora la variante, per l'appunto mica male!


4 commenti:

Myriam ha detto...

Wow... sembra buono... ma io non ne avevo mai sentito parlare...

manu e silvia ha detto...

neppure noi lo conosciamo...sembra davvero molto buono!!ma cos'ha dentro??? siamo curiose!!
bacioni

Romy ha detto...

Vogliamo sapere tutte come si fa il parrozzo! :-DDD

papavero di campo ha detto...

ragazze la ricetta dettagliata è indicata nel post precedente, anzi è da richiamare con un clic

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.