lunedì 2 febbraio 2009

Il tempo al tempo. Haiku





il tempo al tempo
ora triste adultità
prima ero figlia

8 commenti:

Romy ha detto...

Sono commossa....ti sento vicina, e mi hai vicino....Anche io ho perso mio padre: avevo solo venticinque anni, ed era una cosa tristemente annunciata da tempo....ma la ferita non si è ancora risarcita, dopo più di dieci anni....Bisogna imparare a conviverci: ma arriverà il momento in cui i ricordi ti faranno sorridere...Io sono qui, Laura.

Caty ha detto...

sei sempre figlia , ora più di all'ora , nell'anima che accoglie e raccoglie il calore dell'amore che non si perde , la traccia che segna nel viso lo stesso sorriso e il rumore dei pensieri condivisi quando i tempi non sospetti lasciavano posto ad un lento andare . un abbraccio

papavero di campo ha detto...

romina le parole vere giungono care da una donna vera e tenera come tu sei



caty,sensibile amica dolce grazie,

il lento andare
divenuto incalzante
poi interrotto

nina ha detto...

ti abbraccio , fuori dal tempo

papavero di campo ha detto...

grazie nina,

fuori dal tempo
e dentro il tempo

Fastidiosa ha detto...

Ti posso lasciare un abbraccio sincero...?

Lidia

nina ha detto...

è per te, perché un giorno mi son trovata a disegnare questa donna e ho pensato che poteva assomigliarti, allora ora lo ritiro fuori, ed è per te, se posso.
un bacio
nina

http://sinfonina.blogspot.com/2009/02/fuori-dal-tempo.html

papavero di campo ha detto...

grazie lidia,

grazie nina

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.