mercoledì 13 maggio 2009

Sinfonia verde d'un piopponero. Mille violini suonati dal vento


























nel mese di maggio

mese d'incanto

il pioppo nero s'è ammantato di verde

maestoso

frondoso

coi rami a cascata

danza col vento

ancheggia

ondeggia

s'agita

sibila

tutto si scuote

come la dea Kundalini

ai mille violini suonati dal vento


9 commenti:

Francesca ha detto...

condivido con te e il signor pioppo tutta questa beltà. ciao cara ciao

Francesca ha detto...

Un premio gioioso x te. un bacio, f.

Artemisia Comina ha detto...

suppongo che imparerò a riconoscere il pioppo nero ;)

papavero di campo ha detto...

francesca ero dal pioppo e ti pensavo m'avevi chiesto dei suoi fiocchi e poi sinfonina ti pensavo per la sifonia!

artemisia un piopponero c'ha i suoi segreti è grande e grosso ma sa mimetizzarsi! con gli occhi del cuore lo riconosco subito!
(lui lo sa quando sono distratta e quando invece attenta!)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Rilassante tuffo nel verde :-) passeggiare e sostare all'ombra di alberi imponenti.

Caty ha detto...

...mille pensieri tra le fronde ornate di fresco , mille musiche che nascono dal cuore

papavero di campo ha detto...

twostella benvenuta!
hai notato come gli alberi imponenti siano amorevolmente accoglienti nessuna arroganza che differenza dagli umani!

caty tu conosci i modi di accostarsi ad un albero

Romy ha detto...

Come si fa a non fermarsi a pregare davanti a un miracolo del genere? Qualunque sia la tua fede, qualunque sia il tuo credo, una creatura così bella e maestosa non può che indurre alla meditazione ed al raccoglimento...

papavero di campo ha detto...

anche semplicemente rifornirsi di tranquillità

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.