venerdì 14 agosto 2009

Andare in campagna. Il pioppo nero in estate




















le mie visite al pioppo nero
quasi sempre,
ma è pure capitato che lo snobbassi,
però quando vado a riverirlo rivivo la tacita intesa,
l'ho eletto a mio albero,
rugoso e possente accoglie gli abbracci e tace
mentre la musica dei suoi rami va e va, si propaga ininterrottamente in un fluido continuum,
a volte sono timida
o scontrosa
e non gli trasmetto niente
eppure c'è feeling tra me e lui
a volte non c'è bisogno alcuno di corrente emotiva
mi limito a guardarlo di sguardi riverenti e basta
a volte più commozione accade
lo ammiro e lo rimiro
gli dò importanza
il valore d'un nume
e mi chiedo quante fronde abbia
un impossibile inventario delle sue nacchere sonore

5 commenti:

nina ha detto...

un impossibile inventario delle sue nacchere sonore.

tu e i tuoi flutti fr-ondosi, come m'avvolgete!
nina

papavero di campo ha detto...

flutti fr-ondosi
fronde come nin-noli

celebriamo francesca e nina!

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

"(...)Amo, del tronco antico, il perdurare/
intatto a testimone, il vigoroso ramo/
a protezione ed ombra, la ruga scolpita/
e la corteccia dura, di memorie ebbra.(...)"/

Il tuo bellissimo post fotografico, mi hai fatto ritornare alla mente la strofa di una mia poesia di qualche tempo fa, dal titolo è "Permanenza": anch'io adoro osservare da vicino i vecchi alberi - possiedono e comunicano il fascino profondo e mistico di un vecchio saggio che tanto ha visto e vissuto...

GraneCIAO!
Luciana - comoinpoesia
.

Paolo del 1948 ha detto...

il tuo ricorrente tornare al pioppo nero mi ha fatto rendere più attenta la vista: e così, quasto luglio a montreux, dove andavamo per nina simone, ne ho visto uno sulla riva.
è un albero forte e sapiente e capace di attrarre la funzione immaginativa
buoni giorni papavera
hic manebimus optime

papavero di campo ha detto...

ciao luciana, mi piacciono i tuoi versi, ritrovo sintonia sul perdurare, sulle rughe scolpite, sulla fantasia di vigore e protezione,
quest'albero m'ispira, s'impone

a presto risentirci!


paolo la mia devozione al pioppo vi è stata utile o cmq uno sprone alla visione più attenta, è il bello dello scambio..idee emozioni reciprocamente stimolanti,
grazie che sei passato!
optime! concordo!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.