martedì 17 novembre 2009

Felinamente in Arte. Ieratici.











a questi felinamente in arte la parte ieratica

L' artefice di cotanta beltà e maestria è Susan Herbert, geniale illustratrice dell’anima felina divenuta celebre nel 1990 con i suoi irresistibili gatti antropomorfi immortalati nell’Arte, nel Teatro, nell’Opera e nel Cinema. Grazie di cuore Susan!

10 commenti:

Paolo Ferrario ha detto...

eccezionale questa mostra
la salvo nella mia memoria personale
grazie
paolo

la belle auberge ha detto...

straordinari!
un abbraccio
eugenia

dede ha detto...

sorprendente, due di queste rielaborazioni fanno parte anche della mia pinacoteca di famiglia, sarebbe carino confrontarle ma non so come fartele vedere

Artemisia Comina ha detto...

facciamo chi indovina tutti i quadri? ;)

papavero di campo ha detto...

amici non finisce qua, ce ne sono altri in altre connotazioni psicologiche!
che spasso che delizia!

marguerited ha detto...

che spasso e che delizia!
li ho guardati tutti questi poi si prestano; il gatto ha davvero qualcosa di ieratico, ma ho apprezzato anche il paffuto micio pontificale.
a presto
marg

Grazia ha detto...

la mia preferita è la dama con l'ermellino, ma la scelta è stata difficilissima...
baci

papavero di campo ha detto...

io ho un debole per la lattaia sacrale e compunta!
li guardo e li riguardo e non posso ogni volta trattenermi dal riso..una pinacoteca gattesca terapica!! e mi mettono pure allegria!

Grazia ha detto...

sì hai ragione: io trovo esilarante il dorato mosaico bizantino!

papavero di campo ha detto...

ah mi fa morire anche il doge!il potere dell'oro del broccato e degli occhi di gatto!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.