martedì 26 gennaio 2010

Spaghetti "Cocco" al sale dell'acciuga e al dolce di uvetta e mela









le acciughe sottosale prese al mio banco di fiducia al mercato coperto di San Lorenzo, dai Panichi, babbo&figlio, loro Giuliano&Mirko,

gli spaghetti del Cav. Giuseppe Cocco,

uvette verdi di uva San Colombano,

mela fuji a tocchetti

olio extravergine d'oliva "Princi" da Bolgheri.



L'ensemble vuole accostare sapori opposti in una possibile concordanza. A me è piaciuto.

8 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Che sapore dolce per questa pasta! siamo proprio curiose di provarla..e poi, è velocissima!!
baci baci

Caty ha detto...

...m'incuriosisce , quella originale mi piace molto , con l'aggiunta di questi altri elementi chissà come si fonde ,stuzzicante

papavero di campo ha detto...

gemelline care vi ho visto da sabrina ed ora so come immaginarvi!
una piccola variante su un piatto semplicissimo, provatela,
un bacione doppio ovviamente!

caty dolce e salato perchè uno o l'altro? meglio tutt'e due!

Romy ha detto...

Concordano altrochè, questi sapori! Mi hai fatto venire l'acquolina, e la smania di procurarmi quella pasta...Baci :-)

papavero di campo ha detto...

romina a noi che ci piace la primavera dentro l'inverno figurati il salato col dolce, e poi ti ricordi che scoperta dell'acqua calda furono i ritz saiwa? buonissimi, un lato dolce e l'altro salato, mitici!

_oggi_sono_Luca_ ha detto...

Gnam, Gnam, Domenica orrenda, nevica qui a ridosso della italiaca vertebra. Mi appresto a tirare la pasta va... Ancora non sono riuscito a farla di forma tonda o quadrata. sembra piu' un ameba. Se fai un salto sul blog c'e' anche un gallo impiastrato gg. fa... un caro saluto r.( se vinco la vergogna faccio 2 foto mentre tiro la pasta !)

Luciana Bianchi Cavalleri ha detto...

curioso (e goloso) abbinamento...devo assolutamente provarlo anch'io...!

luciana - comoinpoesia

papavero di campo ha detto...

lucaerre ehi! bello che passi a ciacolar di neve pasta e galli! quasi quasi metto quel gallo tuo che sta da me, che dici lo posto nel campo di papavero?

luciana, piatto che più semplice non si può! è molto buono a gusto mio

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.