martedì 23 marzo 2010

"99 Colombe" Tredicesimo giorno di volo. Sette Haiku. Chagall, Il Cantico dei Cantici









Marc Chagall, dipinti de Il Cantico dei Cantici (immagini web)




XLVII
Quassù dall’alto
Le montagne accennate
Linee sicure



XLVIII


Intravedere
Righe di campi e d’acque
Odore d’aria



XLIX


Venti propizi
Migrano onde di suono
Cristallo e luce



L


un turbamento
un tempo incerto linea
di vaghezza



LI


di quante spanne
e leghe e miglia è fatta
la lontananza?



LII


Una lanterna
O tante luminarie
Per fare luce



LIII


A sorvolare
L’euforia sottopelle
il rapimento



ventitre di marzo duemiladieci, tredicesimo giorno di volo



12 commenti:

Francesca ha detto...

papavero è sempre la più avanti di tutti. oh.

papavero di campo ha detto...

oh francesca!

.O ha detto...

Ciao papavero, ti seguo da un po', ufficialmente da un po' meno, ma mi paleso oggi, perché chagall è troppo magnetico per non spingermi ad uscire dall'oscurità. Complimenti.

papavero di campo ha detto...

gentile O un oh di benapprodato qui!
ho lasciato un haiku di buonagurio per te e grazie di esserti palesato

La donna è mobile ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
La donna è mobile ha detto...

Oggi ho scoperto il tuo blog e l'ho trovato molto bello!!!
Ho anche rubato un pezzetto della poesia "Doni" che mi ricorda l'nfanzia!!!
Bello tutto... ti seguirò!

papavero di campo ha detto...

grazie donnamobile!
poesia davvero deliziosa!
benapprodata!

Caty ha detto...

di tanta bellezza fuggian le parole , ti abbraccio instancabile papavero

Marilì di GustoShop ha detto...

Chagall e il volo, l'abbraccio e il colore che si fa forma...e poi la luce delle tue parole sempre magiche...

papavero di campo ha detto...

caty, una pigra instancabile ti par possibile:-)


marilì è un piacere sentirti!

Artemisia Comina ha detto...

papaveruccio, che rosso colombìo - rosso come il vino, questa volta (non sangue, non fuoco).

papavero di campo ha detto...

fucsia io pensavo al fucsia,
rosso vino con gazzosa:-)

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.