lunedì 3 gennaio 2011

Arrosto di vitella alla mostarda





un kg e 200 gr di fesa di vitella tagliata a libro,

pesto aromatico come vi sconfinfera (ho messo aglio, prezzemolo, un pezzetto do falda carnosa di peperone giallo, un po' di cumino)

mostarda di Cremona piccantina alla senape (ahi mai troppo piccante per il mio gusto)

avvolgere il pezzo della carne e infilarlo nella rete (fornita dal macellaio stesso)

far rosolare in tutta la superficie, in un soffritto di scalogno, un ciuffetto di salvia e un ramettino piccolo di rosmarino,

spruzzare di brandy e farlo evaporare,

portare a cottura con del brodo caldo,

accolto in una casseruola dai bordi alti cuocerà per circa 50'-











7 commenti:

Chiara ha detto...

in un piatto così elegante non poteva che accomodarsi un altrettanto elegante preparazione...Lauretta ti abbraccio e ti auguro una buonissima settimana...

papavero di campo ha detto...

chiara qusto servizio di piatti (corteggiato per tanti anni)pur importante lo sto usando quasi tutti i giorni, mi fa bene agli occhi averlo da sottofondo nella stagione inverno e ogni cibo che vi viene accolto mi sembra più buono! effetti, benefici! dell'essere inguaribilmente romantiche!
anche per te sia una buona settimana! mentre befanone e befanucce cedono ai richiami del cielo! un bacione e grazie per quel lauretta!

neve* ha detto...

Ciao, comunicazione di servizio a cena finita spero.
L'indirizzo del mio blog è cambiato, adesso è
www.nevesottile.blogspot.com
Grazie
Silvia

Romy ha detto...

Che squisitezza...e poi la carne con la mostarda mi piace da morire! Anzi, sai che ti dico? Sto preparando proprio ora ora il lesso con la mostarda! Di quella poco piccante, ma non per mia volontà...lo stomachino sensibile replicherebbe altrimenti! baci

papavero di campo ha detto...

silvia, avevo visto il nuovo blog ma in qualche modo ero anncora affezionata ad apechan!
ho corretto il link nei miei approdi,
neve è immagine bellissima (come non pensare subito a neve di maxence fermine che per me fu una folgorazione nel lontano 2000)

romy, l'accoppiata lesso mostarda resta imbattibile ma pure con l'arrosto niente male, per certe tradizioni, conservatrici!

Mr. Tambourine ha detto...

Me lo mangerei ORA. E sono le 10:40.

papavero di campo ha detto...

benapprodato Mr tambourine!
gli acquolinanti qui ben accetti!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.