sabato 26 gennaio 2008

Da Ugo a Castagneto Carducci


Se vai da Ugo dubbio amletico: colombaccio o cinghiale? ma non ti arrovellare più di tanto perchè in ogni modo caschi bene, puoi incrociare il volatile con il terragno comunque siamo in terra di Bolgheri. Puoi innaffiare le saporite carni con Merlot Masseto se dai una strizzata al portafoglio o ripiegare su un eccellente Zizzolo (modesto solo quanto a prezzo). Noi abbiamo dato retta al suggerimento del patron Stefano di un Bolgeri 2006 di cabernet sauvignon merlot con punta di sirah, la cui etichetta il vignaiolo-produttore Meletti Cavallari, ha ripreso da uno schizzo leonardesco ove figurava il nome Borgeri senza l'acca e senza l'elle. Questo territorio di grande bellezza paesaggistica è risaputa terra consacrata per i vini, non solo la tenuta Ornellaia ma una nutrita schiera di produttori agguerriti e ormai à la page.

2 commenti:

dede ha detto...

e aggirare il dubbio amletico scegliendo entrambi?

papavero di campo ha detto...

difatti! saremo banali ma scegliamo sempre piatti diversi per poter assaggiare più cibi

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.