mercoledì 24 settembre 2008

La pieve romanica di San Vittore a Rapolano Terme



















La pieve di San Vittore


Si tratta di un insediamento religioso dell’undicesimo secolo, alquanto caratteristico; la struttura è composta da una pianta basilicale a tre ordini di navate e da un grande abside dalla forma semicircolare, all’interno è possibile ammirare un importante affresco, risalente al quindicesimo secolo, dove è raffigurato Sant’Ansano, di serafico aspetto come si vede anche con sfocatura da scatto impaziente.


(brevi note anche su Rapolano sono qui)

2 commenti:

Artemisia Comina ha detto...

la caduta della pittura ha donato a sant'ansano un bel cappello a larghe falde.

papavero di campo ha detto...

hai ragione una cloche come una nuvola personale

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.