giovedì 27 novembre 2008

Casa di campagna. Scorci. Dettagli






















a parte lo scatto facile, come non occuparsi di una miriade di dettagli belli e abbondantemente disseminati dappertutto?

16 commenti:

ROMY ha detto...

Tenerezza, calore familiare, tranquillità...queste foto dicono tutto. Belle come al solito! Curiosità, allora quale preferisci? La vecchia o la nuova macchina fotografica?

nina ha detto...

adoro i cachi che "sbocciano" sui rami spogli. sono un paradosso della natura e una gioia per gli occhi.

ciao pap

F.

papavero di campo ha detto...

le macchine? tutt'e due!
la lumix chiaramente ha un'altra ottica, Leica, è superiore (anche di prezzo) la kodak cmq è strepitosa, un rapporto qualità prezzo eccezionale e dà molta soddisfazione!
queste sono state fatte con la kodak appunto e poi alla fine felicità di scatto e felicità di resa rispondono a leggi non quantificabili!

papavero di campo ha detto...

franceschinina! le piante di cachi, alberi di natale senza fronzoli ma luminosi acconciati con estro!

Caty ha detto...

Che meraviglia di luci , foglie , minestre , ombre e gatti !!!

a.o. ha detto...

musetti pelosi, affamati ma guardinghi.
la campagna sa donare grande benessere, anche solo a guardarla da qui.

papavero di campo ha detto...

caty, i dettagli come resistervi?


aiuola,queste domeniche in campagna sono un regalo, una rigenerazione

ape*strana ha detto...

Che bel posto.

papavero di campo ha detto...

sì un bel posto per svolazzare cara ape!

marina ha detto...

che meraviglia! proprio casa-casa!
e ti ho anche vista, nel coperchio della pentola con la minestra!
ciao, marina

Carla ha detto...

Hai ragione, come non farsi catturare da questi meravigliosi e caldi dettagli!
Ma vivi in un posto favoloso :D
Piacere di conoscerti papavero!
Bello il to blog...passerò ancora a trovarti
Carla di letto&mangiato

auradanzante07 ha detto...

è un posto meraviglioso dove "danzare"
:)
aura

papavero di campo ha detto...

carla ben approdata! e piacere anche mio di fare la tua conoscenza!

in questa casa-casa come dice marina, io sono ospite ma con grande piacere e gradimento, credo reciproco! è un casa delle domeniche in campagna, e fatalmente avevo una vera cotta per quel film di tavarnier!
uno spazio di rigenerazione per l'immersione nella natura circostante, io fedelmente faccio la cronista catturando immagini nell'accavallarsi delle stagioni e in altri post anche (tag "andare in campagna")mi sono sbizzarrita a cogliere scorci e dettagli.

a presto carla! verrò a ricambiare la visita

marina un altro ciao per te!

papavero di campo ha detto...

aura la danza sempre!

Effeti ha detto...

Come raccontano bene le tue immagini!E quella luce trasmette tutta l'atmosfera di questo "spazio di rigenerazione",i dettagli ci rivelano sottili piaceri!

papavero di campo ha detto...

i dettagli sono tutto! nel senso che compongoo il tutto
dici bene sottili piaceri!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.