martedì 11 novembre 2008

Dedicato a Giuni Russo. Me voglio fà 'na casa. Haiku "infrangibile"


Infrangibile
il sogno che l'anima
ora accarezza


(haiku del 16 gennaio 2001)


GIUNI RUSSO "me voglio fà 'na casa" Live



gemma appartenente allo scrigno di " A casa di Ida Rubinstein " rivisitazione in chiave jazzistica di alcune arie da camera, le antesignane delle canzonette!, ad opera di illustri compositori quali Donizzetti, Bellini, e Verdi, con arrangiamenti classici e moderni, strumentati da pianoforte e tastiere, clarinetto e sax soprano, oboe fagotto basso e batteria.
Una chicca per intenditori datata 1988, che per tanti anni è stata solo in vinile.

Giuni sta a casa sua!

3 commenti:

auradanzante07 ha detto...

Che voce!
Video eccezionale.
Grazie.
:) Aura

ROMY ha detto...

Che bello questo video! E quante cose ci insegni...Complimenti, davvero, sono proprio contenta di essere approdata al tuo blog!

papavero di campo ha detto...

care amiche che bello!
condividere qualcosa che ami
e trovare corrispondenza,
grazie a voi!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.