giovedì 16 aprile 2009

Terrina di asparagi e fave













Occorrono:

400 gr di fave tenerelle già sgusciate;
500 gr di asparagi;
un bel rametto di menta fresca;
300 gr di ricotta di pecora;
3 uova intere;
2 etti di speck a fette.

Preparazione:

sbollentare le fave per alcuni minuti (essendo tenerelle cuociono presto);

lessare al vapore per pochi minuti gli asparagi lasciati lunghi ;

amalgamare alla ricotta le uova e la menta tritata, aggiungervi le fave lessate;

foderare lo stampo da terrina con la carta forno bagnata, strizzata ed asciugata, rivestire con le fette di speck lasciando debordare ampiamente da ambo i lati;

distribuire sul fondo l'impasto di ricotta uova e favette, adagiarvi gli asparagi e procedere con gli strati, infine rimboccare con le fette di speck debordanti;

coprire con il suo coperchio la terrina ed infornare in forno già caldo, a 180° per almeno 30 minuti, abbassare a 160° per altri 10 minuti, infine scoperchiare e lasciare la terrina ad una botta di grill per 3-4 minuti.


Nb: l'ispirazione mi viene dalla rivista Sale & Pepe del mese di aprile (a pag. 76), ho solo apportato qualche modifica qua e là sulle dosi, su qualche ingrediente e sulla procedura (le riviste di cucina del mese di aprile sono miniere copiose di proposte e spunti).

17 commenti:

pinguil ha detto...

la terrina in questione ha colto il mio interesse... attendo ricetta!

pinguil ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
manu e silvia ha detto...

Volgiamo la ricetta..è troppo bella e particolare!!!
bacioni

Mirtilla ha detto...

bellissima preparaione davvero :)

cocozza ha detto...

Mamma mia che bomba di goduria! con quella fetta di salame poi non si può proprio resistere
bacioni cocozza

luise ha detto...

Ancora una volta ammiro l'eleganza e lo stile inconfondibile della tua creatività variegata...
Anche se in ritardo buona Pasqua!

comidademama ha detto...

bellissima ispirazione, meno male che ho con me il mio stampo stretto e lungo!

dede ha detto...

come facevi a sapere che asparagi e fave sono tra le mie verdure più amate!!

Caty ha detto...

eccezionale piatto !!non sò dove troverò fave così belle , perchè quando arrivano dalle mie parti sono ormai avizzite , ma le cercheremo!!

Luca and Sabrina ha detto...

Ottima preparazione, oseremmo dire da svenimento! Hai accostato dei sapori che amiamo particolarmente, l'insieme è un vero concerto di gusto! Da lode!
uN abbraccio da Sabrina&Luca

papavero di campo ha detto...

alessandra,
manu e silvia,
mirtilla,
e voilà la ricetta!

cocozzina un caro saluto a te!

lù-luise grazie sei gentile! auguri sempre in tempo fra noi

elena comida che bella sorpresa la tua visita, un caro benvenuta a te!

dede, adesso so cosa prepararti!

caty ci vogliono favette piccole e tenerelle se no sono troppo amare

manu e silvia ha detto...

La stavamo gisuto ipotizzando e pare ci abbiamo azzeccato!
ci paice molto questo cake e sicurametne appena avremmo le fave lo proviamo!
baci baci

Artemisia Comina ha detto...

soddisfatta, eh, pap, della terrina nuova?

papavero di campo ha detto...

sabrina e luca carissimi!
voi scomodate la lode e io me la piglio:)


artemisia,
un altro vivere!

terrine voilà
tu es savoureux odorant
aussi charmante!

Romy ha detto...

Ciao, cara Laura! Come avrai notato non ho più "bazzicato" in rete tanto come prima, un po' per mancanza di tempo, un po' per svogliatezza, un po' perchè ho perso ( o me l'hanno fregata? ) la macchina fotografica...Sono passata per farti un saluto: no, non si trattava di Totti, ma della piccola dolce Caterina, il cagnolino della mia mamma, che è morta improvvisamente di cuore senza che mai niente le fosse stato diagnosticato , e nonostante fosse sempre ben seguita, lasciandoci tutti basiti...Figurati, nell'ultima settimana respirava male e nonostante avessimo consultato tre veterinari, ci avevano detto che si trattava di un banale raffreddore...Totti per fortuna sta bene, ma voglio sottoporta, dato che è vecchierella, ad un controllino un po' più approfondito, perchè mi sono molto spaventata...
La terrina mi sembra quella nera, bella del post...è così? La tua preparazione è da leccarsi i baffi: mi piace tanto come cucini, e anche come sistemi la tavola, sempre con grande amore e personalità...Un bacio

papavero di campo ha detto...

cara romy mi hai rinfrancata sulla Totti..sospirone però mi spiace per caterina, anche il nostro amatissimo pippo (ormai tanti anni fa) lo trovammo con un filino di sangue dalla bocca ed era qualcosa simile all'infarto, che dolore immane fu!
la terrina hai visto è stata inaugurata e la terrina-contenuto è stata apprezzata!
accidenti per la macchina, se mi posso permettere dai un'occhiatina alle easy share della kodak, costano il giusto-quasi-poco ma sono estremamente versatili e di gran resa

la belle auberge ha detto...

E' splendida!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.