mercoledì 10 marzo 2010

Spicca il volo il blog 99 Colombe. Haiku di benaugurio: "spicca l'evento"





dalle mani di Nina si libra la colomba che ammicca,

eccole le due complici: Nina-Colombina e Colomba se la ridono, sanno loro! che cosa sanno? ma il segreto del volo è chiaro! chiaro e limpido come un volo chiaro e limpido!


Spicca l’ evento
L’eco di suono d’acqua
Battito d’ali



99 colombe è un’iniziativa, attraverso il blog omonimo, di dar valore e risonanza ai prodotti Sorelle Nurzia, che in terra aquilana sono alle prese con il non mollare fiducia e speranza e continuare la propria attività di produzione dolciaria.

C’è una tradizione da portare avanti, iniziata nel 1835 dai fondatori del marchio.

Com’è nata l’idea del blog?

Ci sono fili che vengono acchiappati e che danno inizio ad una tessitura corale.

Acchiappa un capo del filo Artemisia Comina di AAA, che si fa promotrice del progetto subito coinvolgendo in un passo a due Lydia di Tzatziki a colazione,

ma l’idea è di una cordata.

Si mira a 99 adesioni per rendere omaggio a Sorelle Nurzia,

però senza un limite numerico né in difetto né in eccesso,

chi ha cuore di aderire è invitato a farlo.

A fare cosa?

A partecipare con una ricetta che preveda almeno uno dei prodotti delle Sorelle Nurzia, al fine di una pubblicazione collettiva, ciascuno sul suo blog, che avverrà il giorno 6 aprile, anniversario del terribile fato avverso del terremoto sulla città dell’Aquila e sul territorio circostante.

Nel frattempo nulla vieta di dare visibilità e risalto attraverso la propria personale disposizione e sghiribizzo a inventarsi e produrre ricette collegate a questo progetto di sostegno e diffusione dei prodotti Sorelle Nurzia,

non solo ricette ma anche tutto quello che può averci che fare in tema di creatività espressa in pensieri e opere!

Via libera insomma alla propria espressività con il filo comunque di colleganza alla missione del nascente blog 99 colombe.

99, un numero d'obbligo come citazione delle gorgoglianti cannelle, simbolo peculiare della città aquilana così mal ridotta quanto a macerie ma così ben provvista di una matrice di tenacia di fierezza di onestà e di laboriosa reattività, summa di qualità che sono sotto gli occhi di tutti.

Il 6 aprile dell’anno scorso avevo in un haiku incoraggiato ed onorato proprio questa essenza:


dalle macerie
si sfila la speranza
di continuare


La stessa gamma di qualità si ritrova tutta e intensamente in questa lettera dall'Abruzzo, che suscita sentimenti di sintonia, rispetto e commozione. Una lettera scritta col cuore dalla Dr.ssa Mara Marinangeli Responsabile dei Progetti Speciali Sorelle Nurzia.

Una lettera che a scorrerla leggendola ti commuove in ogni rigo, per la lucida sincerità come un'autocoscienza, per gli accenti di matura consapevolezza che sono fondati, si vede bene, su valori di etica di base, di dignità e e su quella miracolosa autoguaritrice capacità di resilienza, di ricorso concreto e vitale alle risorse psichiche.


Intanto in casa mia oggi è atterrata una colomba,

se ne sta accovacciata in una bellissima scatola istoriata di romantiche citazioni.

Vi arieggiano due leggiadre signorine liberty attorniate da ramages di un coerente glicine, con agrumati tralci di limoni e arance, mentre una colomba sorniona appollaiata scruta e un aristocratico puma svolge servizio di vigilanza,

un laccetto d’oro finisce in un fiocchetto e la scatola si configura dono.

















per ogni curiosità sul blog e la sua missione P L E A S E date un'occhiata al blog 99 colombe




come fontane

gorgogliano tenaci

colombe al nido



(haiku del nove di marzo duemiladieci per il blog 99 colombe)


13 commenti:

Francesca ha detto...

io farei un dolce per ogni tuo haiku, colompapavero!
un bacio e battito d'ali , evviva!

papavero di campo ha detto...

ciao cara!
battito d'ali e gorgheggi gorgoglianti
come tubare:-)

Romy ha detto...

Vado subito! :-)

papavero di campo ha detto...

romy cara ne ero certa!
ti abbraccio

Artemisia Comina ha detto...

brava, brava papavero! nessun limite alla creatività affettuosa.

marguerited ha detto...

grazie Papavero
questa iniziativa è davvero lodevole ed aderisco con il cuore, la diffonderò volentieri.
un abbraccio
Marg

papavero di campo ha detto...

marguerite che cara grazie!

simonapinto ha detto...

in un batter d'ali ti ritrovo, dolce poetessa ... che bello conoscerti!

papavero di campo ha detto...

battito d'ali c'est à dire

tante colombe
un volo di sorelle
occupa il cielo


un abbraccio forte!

a.o. ha detto...

paloma de mi corazon!

papavero di campo ha detto...

cuccuruccuccù palomaaaaa, ahi ahi ahi cantava!

a squarciagola please!

Caty ha detto...

...ho preso in prestito la foto della scatola...casomai ti manderò un assegno...un bacio

papavero di campo ha detto...

ok foto no assegno! :-)

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.