mercoledì 18 giugno 2008

Orata in salsa bearnese rivisitata



Un'orata grande / una besciamella di base / un rosso d'uovo / dragoncello / patate lesse /albicocche

Preparazione:

lessare l'orata con poca acqua acidulata d'aceto, coprendo il tegame con un foglio d'alluminio e rigirando una sola volta il pesce:

la besciamella è così fatta: il burro che ci vuole, la farina bianca, un po' dell'acqua di cottura dell'orata, un po' di latte intero, il rosso d'uovo e il dragoncello spezzettato.

la variante è stata nell'omettere sia il vino bianco che il senso di aceto e di utilizzare l'acqua insaporita del pesce;

sfilettare il pesce, accompagnarlo con la salsa a parte ma nulla vieta di sommergerlo di salsa;

guarnire con la patata lessa nuda e cotta!

idem con albicocca matura (ah come ci sta l'acidulo fruttato con la pietanza di pesce!)

ciuffettino di cerfoglio e dragoncello ad aesteticae usum!

2 commenti:

FairySkull ha detto...

Ma che bel menu' !!! Ciao Lisa

papavero di campo ha detto...

un saluto a te Lisa!

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.