domenica 13 settembre 2009

Alberi. Come suono del mare. Haiku























Foglie nel vento
come suono del mare
sorda risacca


(haiku del 12 settembre 2009)




10 commenti:

auradanzante07 ha detto...

bellissimo haiku.
splendide fotografie.
un abbraccio amica mia
:-)
aura

papavero di campo ha detto...

aura bentornata benvenuta sempre e buon tutto per te!
fin da te il vento nelle foglie: lo hai sentito sussurrare?diceva le cose di sempre nuove in ogni attimo!

a.o. ha detto...

bellissimo, pap, commovente... per come induce l'orecchio a riconoscere quel suono, a individuarlo e finalmente a sentirlo.
come fossi in un bosco.

papavero di campo ha detto...

a.o. cara tu e cara la tua sintonia!

Effeti ha detto...

lasciarsi cullare da quel suono,fruscio di fronde o risacca,mormorio della foresta o del mare...in un mare d'alberi...la percezione di un altrove attraverso le immagini ed i suoni o semplicemente chiudendo gli occhi ed evocando...

papavero di campo ha detto...

Fulvia cara!

Effeti ha detto...

sai Laura,riguardando le foto, la bandana...ne ho una uguale...io sono solita usarle come scaldacollo, ne ho una ricca collezione che provienein gran parte dalle vallate alpine italiane e non che ogni anno vado ad "esplorare"

papavero di campo ha detto...

come si vede ho un debole per fazzoletti foulards bandane,questa è montanara a tutti gli effetti con gli edelwais! difatti è un souvenir di un giro in svizzera,

amare il mare e altrettanto la montagna, la duplice facoltà di sostenere gli arcani della natura e di trovare agio in ambienti opposti

guja ha detto...

Il bosco parla...come il mare...grazie Papavero!
Ituoi Haiku sono splendidi e ricchi di sfumature...come le foglie di questi alberi...
Cristina

papavero di campo ha detto...

cristina sei cara a passare di qua e lasciare la tua traccia

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.