giovedì 4 dicembre 2008

Carrè di maiale alle prugne fresche e al mirto















Ingredienti :
carrè di maiale con l'osso / prugne fresche / cipolla dorata / foglie di alloro / cannella in polvere / liquore al mirto / uvetta sultanina



l'accostamento prugne- cannella- liquore al mirto- uvetta, oltre agli aromi di base (cipolla e alloro) già felicemente tentato con le quaglie, rivelatosi intrigante e buono, per l'appunto meritava di essere ripetuto con l'arista: difatti sapori e resa si sono riconfermati!


la procedura esecutiva, la stessa che per le nominate quaglie

5 commenti:

manu e silvia ha detto...

un piatto davvero saporito! un mix di ingredienti originalissimo per dare gusto a questa carne!!
bacioni

papavero di campo ha detto...

carissime gli abbinamenti sono riusciti!
saluti cari a voi ragazze cuciniere!

Artemisia Comina ha detto...

anche qui, il cuore del mio naso batte e approva. meglio delle quaglie per offrire ad ospiti.

avevo pensato, alla prima occhiata, che fosse una ricetta in versi: alla prossima?

a.o. ha detto...

Quanto mi piace questa casseruola, papavero.
La vedo sicura del fatto suo, come a dire "ho le physique du role, ho epserienza, non sbaglio un colpo".

papavero di campo ha detto...

artemisia, la ricetta in versi:)come i cantastorie toscani solo endecasillabi:)


aiuola, il tuo occhio accorto:)
casseruola di Alessi della mitica cintura di Orione

 
Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.